Archivi tag: givi

GIVI XS310

Questa settimana ho fotografato una borsa GIVI nata per essere montata sul coperchio delle nuove valige in alluminio Trekker Outback ma adattabile anche al portapacchi optional per la maggior parte dei bauletti GIVI Monokey®.

La prima foto mostra il setup: key light dall’alto, fill con uno stripbox (rapporto 2:1 – la fill light è 1/2 della potenza della key) piazzato frontalmente e due white board ai lati per abbassare il contrasto.

DSC_0191

La foto qui sotto mostra il risultato finale, nessun fotoritocco.

AMB_5422

Il nuovo casco GIVI HPS X.01 Tourer

20130514-X06A4211

Ieri in studio ho fotografato il nuovo casco GIVI per il mercato americano: si tratta di un modulare dedicato al segmento Adventure-Touring.

La prima foto mostra il setup a tre luci per ottenere il fondo bianco bruciato e il piccolo riflesso sotto il casco. Il bank superiore fornisce la luce principale, lo stripbox laterale schiarisce le ombre nella parte anteriore e mi da il riflesso sulla visiera, mentre lo sfondo è separato dal tavolo di posa, in modo da poterci infilare una luce schermata, per sbiancarlo completamente.

X06A4239

Ecco i risultati:

IMG_0063

IMG_0035

GIVI Happy Holidays: dietro le quinte

snowman_GIVI_greetings

Con questa bella immagine realizzata per GIVI USA vi auguro Buon Natale e Felice Anno Nuovo. Se siete curiosi di sapere come l’abbiamo realizzata…

L’idea nasce ovviamente dal mio “braccio destro creativo” Samuela Premoli, che ha come sempre non solo suggerito il concetto ma lo ha poi realizzato. Ecco la foto finale,  realizzata qui nel mio studio di Atlanta e rielaborata poi in Photoshop per aggiungere il logo e le scritte.

_MG_7072

Qui invece le fasi della realizzazione, a partire dalla torre di bauletti GIVI, avvitati tra di loro

DSC_0003

poi la mascheratura dei loghi

DSC_0007

poi la spruzzata con la neve finta

DSC_0011

poi ancora neve finta

DSC_0018

sempre più neve finta

DSC_0020

poi, dopo aver appoggiato il pupazzo sulla base, Samuela ha risistemato l’ovatta

DSC_0021

infine gli ultimi tocchi, come il naso

DSC_0025

gli occhi e le braccia con i guanti

DSC_0026

e per finire la sciarpa e il cappello

DSC_0028

et voilà, l’unica altra modifica che abbiamo fatto è stato ripulire il pulsante centrale del bauletto in alto, per farlo sembrare la lingua del pupazzo.

DSC_0029

Come avrete notato per le luci ho usato un bank grande sulla sinistra come key light e uno stripbox a destra, per dare separazione dallo sfondo.

Summer Trip 2012

Ecco come si presenta la mia vecchietta a fine galoppata!

Il viaggio è finito: 2000 miglia (pari a circa 3200 km) in dieci giorni sulla mia Yamaha XT600E del 1995 attraverso il grande Sud degli USA, partendo da Atlanta (GA) e toccando Panama City Beach (FL), Destin (FL), Mobile (AL), Biloxi (MS) Bay St. Louis (MS), New Orleans (LA), Clarksdale (MS), Memphis & Graceland (TN), Nashville (TN), Tail of the Dragon (NC), Cherohala Skyway e Tellico Plains (TN), Blue Ridge (GA) e infine di nuovo ad Atlanta (GA). Musica, mare e cibo fantastico nel primo tratto, curve e tornanti nel secondo. Abbiamo preso anche un bel po’ di pioggia grazie alle avanguardie dell’hurricane Isaac, sul quale abbiamo comunque mantenuto un distacco di almeno due giorni per tutto il giro.

Halloween

Per questo scatto la parte critica erano i riflessi speculari sul bauletto e sulla vernice lucida della zucca. Alla fine ho deciso per una hair light direttamente sopra il bauletto, con una flag per evitare troppo spill di luce sul fondale. Sulla zucca ho piazzato una luce spot con griglia da 15˚ per accentuare la bocca e la ragnatela. Il cliente ha scelto lo scatto dove il bauletto rimaneva piu’ scuro, circa 2/3 di stop sottoesposto rispetto alla zucca.

Ecco come l’immagine e’ stata utilizzata

Canon EOS 5D, Canon EF100mm 2.8 Macro USM – 1/125 a f16 e ISO100

(La zucca e’ stata disegnata, dipinta ed intagliata da Samuela Premoli di Atlanta, GA).

Qui sotto la foto del setup e i provini Polaroid